Aspettando “Balle Spaziali”