Dieci frasi che non devi mai dire a tuo figlio

Le 10 frasi peggiori da dire a tuo figlio:

  • “Sei un incapace, mi chiedo da chi hai preso” “Non so papà, ma di sicuro se ero stronzo avevo preso da te”
  • “Dopo tutto quello che ho fatto per te, mi ripaghi così” “Va bene, fammi pesare il fatto di avermi messo al mondo. quando avrò diciott’anni mi leverò dalle palle e ti manderò il quinto dello stipendio”
  • “E’ per colpa tua che la mia vita è una merda”
  • “Chi me l’ha fatto fare di metterti al mondo”
  • “Quando avrai figli capirai come mi sento” “okay okay continuiamo con l’opera di demolizione della mia personalità. Perché non mi dai fuoco piuttosto? soffrirei meno”
  • “Sei un genio!! sono certo che farai grandi cose” “papà, magari sono un genio veramente, ma questo non mi incoraggia a sforzarmi nella vita, mi aspetterò tutto come dovuto finchè non scoprirò che spesso l’impegno ha la meglio sulle qualità. E forse sarà troppo tardi”
  • “Non puoi farlo, non sei capace” “Mamma, cerca di incoraggiare la mia creatività! ne avrò bisogno nella vita”
  • “Non piangere! sei grande per queste stronzate” “Ok, d’ora in poi nasconderò i miei problemi e diventerò un cespuglio di sofferenze inestricabili”
  • “Hai dato fuoco alla casa dei vicini… ma non è colpa tua” “Mamma, devi responsabilizzarmi! Altrimenti crescerò un bullo vandalo e viziato. Sarò una persona che non si prende mai responsabilità. Uhm… forse potrei fare il politico?”

E per finire:

  • NIENTE! Cari genitori, questa è la cosa peggiore che possiate dirmi: niente! La cosa più brutta che possiate fare è non parlarmi. Io ho bisogno del vostro contatto, delle vostre parole, di fiducia, affetto ma anche di fermo rimprovero per crescere nell’amore. Vi voglio bene!