Problemi coniugali per Pellè

Solo una considerazione, poi torno a ignorare il calcio. Se avesse fatto gol, dopo il gesto del cucchiaio, sarebbe diventato un eroe, anzi un genio del calcio. Ma certo, dopo aver fatto quel gesto non poteva aver la certezza di segnare (forse, in un mondo parallelo l’Italia è andata in semifinale, ma dubito che i giocatori dell’Italia conoscano l’interpretazione del multimondo di Everett). Quindi, è insensato che dopo aver sbagliato sia diventato un cretino: dato che l’azione (il prendere per il culo Neuer) era precedente al tiro, in quel momento non poteva essere sia un genio che un cretino. O no?